Ciambellone di semola

Ciambellone di semola, per chi ama il classico dolce da colazione alto e soffice con l’aggiunta di un gusto fruttato come quello delle albicocche. La semola di grano duro ha come caratteristica fondamentale, a parte il chicco più allungato e translucido, l’essere un prodotto di macinatura di colore giallo chiaro e più granuloso. È più ricca in proteine e porta…Continua la lettura di Ciambellone di semola

Tagliatelle colorate proteiche

Tagliatelle colorate proteiche, come trasformare una ricetta tradizionale in una che metta insieme gusto e salute… e un po’ di fantasia. La pasta fatta in casa colorata è molto scenografica una volta presentata ai propri commensali, lasciandoli spesso senza parole. Per colorare l’impasto si possono usare i coloranti alimentari, le verdure fresche o disidratate o in pasta, ma mai pensato…Continua la lettura di Tagliatelle colorate proteiche

Cereal cookies

Cereal cookies, la mia versione da riciclo dei biscotti ai cereali… un ottimo svuota dispensa per una colazione energica o una merenda da sgranocchiare con un buon succo di frutta. L’industria dolciaria nel tempo si è adattata ad accontentare anche le esigenze di una clientela tendente ad un’alimentazione più salutare, proponendo prodotti soprattutto per le colazioni e per accompagnare i…Continua la lettura di Cereal cookies

Muffin salati saporiti

Muffin salati saporiti, idea svuota dispensa versatile da preparare in poco tempo e per utilizzare ingredienti altrimenti dimenticati nel fondo dei pensili o del frigo. I pomodori secchi o essiccati, come dice la parola stessa, vengono ottenuti per essiccazione dei pomodori, in particolare quelli di varietà poco acquosa e dalla buccia consistente. Sono una risorsa molto versatile in cucina, con…Continua la lettura di Muffin salati saporiti

La mia mesciua

La mia mesciua, un mio personale omaggio a una storica città ligure dove le tradizioni culinarie hanno un forte legame con la sua storia. La Spezia, città portuale all’estremo levante della Liguria. E se si parla di porto, automaticamente si pensa a una cucina prettamente di mare ma… non è proprio così. Il porto significa scambi commerciali, quindi navi che…Continua la lettura di La mia mesciua

Moustache frite

Moustache frite, un fritto originale per le giornate di Carnevale utilizzando un ingrediente forse insolito ma che è presente in tutte le dispense. Quest’anno il mio fritto di Carnevale è dedicato a un personaggio che, al pari delle tradizionali maschere regionali e nazionali, da quando è comparso è pian piano diventato da semplice protagonista di racconti a un modo di…Continua la lettura di Moustache frite

Cuor di spinaci

Cuor di spinaci, una ricetta di riciclo per preparare delle buonissime polpette con un cuore cremoso e fresco al palato. Cosa ci rimane delle feste appena passate? Avanzi di cibo o ingredienti in eccesso… che possono comunque essere egregiamente rimanipolati per creare piatti gustosi e a spreco praticamente zero. In questo caso avevo a disposizione della pappa al pomodoro (pane…Continua la lettura di Cuor di spinaci

Polenta taragna gourmet

Polenta taragna gourmet, una ricetta rivisitata di un classico valtellinese con un tocco speciale dato dall’utilizzo dei broccoli e della stracciatella di bufala. Le verdure e la frutta disidratate stanno entrando sempre più a far parte degli ingredienti della nostra dispensa per diversi motivi. La disidratazione è uno dei diversi metodi per conservare gli alimenti con diverse qualità positive: eliminando…Continua la lettura di Polenta taragna gourmet

Focaccia tipo barese

Focaccia tipo barese, la mia versione di una focaccia semplice ma gustosa, che si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti. La focaccia barese è un lievitato da forno tipico della Puglia, specialmente nei territori di Bari, Barletta-Andria-Trani e Taranto dove si trova abitualmente nei panifici. Nasce come variante del tradizionale pane di grano duro per di sfruttare il…Continua la lettura di Focaccia tipo barese

Paccheri croccanti

Paccheri croccanti, un modo diverso ed elegante per presentare questo formato di pasta che piacerà per l’originalità. La tradizione dei paccheri ha radici profonde nella cultura partenopea. Il nome ha origine greca, la stessa lingua dei fondatori della città di Napoli (Parthènope), e tramandato nel dialetto ha sempre lo stesso significato, ovvero schiaffo a piena mano o pacca. Per la…Continua la lettura di Paccheri croccanti