Muffin salati saporiti

Muffin salati saporiti, idea svuota dispensa versatile da preparare in poco tempo e per utilizzare ingredienti altrimenti dimenticati nel fondo dei pensili o del frigo.

I pomodori secchi o essiccati, come dice la parola stessa, vengono ottenuti per essiccazione dei pomodori, in particolare quelli di varietà poco acquosa e dalla buccia consistente. Sono una risorsa molto versatile in cucina, con notevoli qualità nutrizionali e proprietà benefiche per la salute.

Sono pomodori ovviamente privi di acqua e di conseguenza decisamente molto saporiti; diversamente da altre metodologie di conservazione delle verdure, il processo di essiccazione non comporta una perdita di vitamine e sali minerali con una buona presenza di alcuni antiossidanti, tra cui il licopene (che nel processo di essiccazione si concentra maggiormente), molto efficaci i radicali liberi. I pomodori essiccati sono fonte di ferro, magnesio, calcio, fosforo, vitamina A, fibre e proteine. Sono molto importanti per una dieta sana ed equilibrata in quanto aiutano nel combattere l’anemia, rallentare il processo di invecchiamento, rinforzare le ossa, risvegliare l’intestino pigro e proteggere l’attività cardiovascolare.

In questa ricetta, i pomodori essiccati diventano uno degli ingredienti per insaporire dei muffin salati vegetariani, ottimi come spezza-fame o per un buffet, aperitivo oppure accompagnamento con verdure… e soprattutto sono un valido modo per svuotare frigorifero e dispensa.

Ingredienti per 12-13 muffin salati:

  • 250 g di farina di farro semintegrale
  • 110 g di fiocchi di patate
  • 100 g di farina di noci (preparata tritando insieme noci americane, noci brasiliane e noci pecan)
  • 30 g di Grana Padano Riserva
  • 30 g di Provolone Valpadana DOP
  • 270 mL di latte a basso contenuto di lattosio
  • 40 mL di olio extravergine di oliva
  • 3 uova (a pasta gialla)
  • 50 g di pomodori essiccati
  • 20 g di cipolle fritte croccanti
  • Sale affumicato q.b.
  • Noci pecan per decorare e da aggiungere nell’impasto

Procedimento:

  1. Tritare i pomodori secchi, il provolone e le noci. In una bowl sbattere con una frusta le uova con il sale, aggiungere l’olio e in seguito il latte a filo, sempre sbattendo per creare un’emulsione omogenea. Aggiungere gli altri ingredienti, tenendo da parte alcune noci pecan per decorazione, e continuare a sbattere fino ad ottenere la consistenza giusta.
  2. Versare l’impasto in pirottini di carta per la cottura: se verranno cotti in friggitrice ad aria, i pirottini in carta vanno inseriti a loro volta in pirottini di alluminio e cotti per 10 minuti a 160°C; se verranno cotti in forno tradizionale, i pirottini in carta vanno inseriti a loro volta in pirottini di alluminio o nella teglia apposita e cuocere per 180°C per 20 minuti (controllare con uno stecchino di legno).
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.