Cereal cookies

Cereal cookies, la mia versione da riciclo dei biscotti ai cereali… un ottimo svuota dispensa per una colazione energica o una merenda da sgranocchiare con un buon succo di frutta.

L’industria dolciaria nel tempo si è adattata ad accontentare anche le esigenze di una clientela tendente ad un’alimentazione più salutare, proponendo prodotti soprattutto per le colazioni e per accompagnare i piatti a base di farine integrali e cereali.

I muesli, per esempio, prevedono un mix di cereali in fiocchi e frutta secca a percentuali bilanciate e vengono aggiunti a latte o yogurt per una colazione nutriente. Comunque diventano anche un ingrediente pratico per inventare ricette a base di cereali.

Questi Cereal cookies sono una ricetta di riciclo per eliminare rimanenze nella dispensa e per preparare biscotti in cui si evitano ingredienti non tollerati.

Ingredienti:

  • 200 g di farina ai grani antichi o integrale macinata a pietra
  • 60 g di miele di acacia
  • 80 g olio di semi di girasole alto oleico
  • 200 g di muesli
  • 7 g di lievito per dolci o ammoniaca per biscotti
  • Bevanda vegetale o latte a basso contenuto di lattosio q.b. (se necessario)
  • Estratto di vaniglia q.b.
  • Sale integrale fine q.b.

Procedimento:

In una ciotola capiente unire gli ingredienti secchi e mescolarli con un cucchiaio di legno. Aggiungere il miele, l’estratto di vaniglia e l’olio e cominciare a mescolare energicamente. Se necessario, per ammorbidire leggermente l’impasto con poco liquido perché bisogna comunque ottenere un panetto sodo.

Trasferire l’impasto su un piano foderato di carta da forno e stendere con un mattarello, volendo con l’aiuto di un altro foglio di carta fa forno sopra l’impasto per facilitare la stesura. Con un coppa-pasta si ottengono i biscotti fino a esaurimento dell’impasto, reimpastando gli avanzi.

Foderare una o più teglie di carta da forno, adagiare i biscotti distanziandoli tra loro perché in cottura cresceranno. Cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 190°C in modalità statica per 15-20 minuti al massimo.

Una volta sfornati, i biscotti andranno fatti completamente raffreddare su una gratella. Si possono conservare per diversi giorni in contenitori con tappo ermetico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.