Straccetti di Muscolo di Grano con Nergi® e patate

Gli Straccetti di Muscolo di Grano sono una valida alternativa alla carne e con la preparazione di questa ricetta è stata la prima volta che ho provato questo sostituto della carne, ad alto contenuto di proteine vegetali e sali minerali. L’impasto del Muscolo di Grano è costituito principalmente da farina di grano Senatore Cappelli e farina di lenticchie; molto interessante la sua consistenza e sapore alla cottura e soprattutto l’abbinamento che ho potuto fare con il Nergi®, semplicemente in padella insieme alle patate per un secondo gustoso e sostanzioso. Utilizzando il babykiwi, si è voluto dare al piatto una nota di freschezza grazie alla sua leggera acidità. Questa ricetta è comunque per me l’ennesima conferma che il Nergi® in cucina è un frutto versatile che ben si sposa con portate salate.

IMG_4569

Il protocollo (per 4 persone):

  • 200 g di straccetti di Muscolo di Grano;
  • 400 g di patate (ideale tipo rosse);
  • 12 Nergi®;
  • 2 scalogni;
  • 1 cucchiaio abbondante di doppio concentrato di pomodoro;
  • olio evo q.b;
  • mix di spezie per barbecue q.b.

La procedura:

  1. Lavare ed affettare gli scalogni e farli appassire in una padella antiaderente con poca acqua, facendola asciugare senza far bruciare gli scalogni.
  2. Lavare e sbucciare le patate, tagliarle a pezzetti, speziarle e farle rosolare insieme agli scalogni con un cucchiaio di olio evo e il concentrato di pomodoro.
  3. Lavare sotto acqua corrente gli straccetti di Muscolo di Grano e lasciarli scolare.
  4. In una bustina di plastica per freezer metterci le spezie e gli straccetti di Muscolo di Grano, chiudere e “shakerare” affinchè la polvere di spezie aderisca bene agli straccetti.
  5. Aggiungere gli straccetti di Muscolo di Grano agli altri ingredienti e lasciare insaporire, aggiungendo poca acqua se necessario.
  6. Lavare i Nergi®, tagliarli a metà ed aggiungerli, lasciando in cottura per pochi minuti affinchè non perdano completamente le loro proprietà organolettiche.
  7. Servire subito accompagnando con un Monterosso Val dìArda Colli Piacentini DOC o comunque sia con un bianco frizzantino.

IMG_4545

Con questa ricetta partecipo al contest “Anch’io… SUPERNERGI”

NERGI_generale_logo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.