Vigilia in agrodolce

Vigilia in agrodolce, come servire in modo originale il cotechino simbolo del cenone di San Silvestro. Il cotechino prende il suo nome da uno degli ingredienti di cui è composto, ovvero la cotenna triturata insieme a tagli di carne non pregiati e pancetta e il tutto insaccato in budello naturale. L’origine è del nord est Italia e presto diffuso in […]

Coda alla vaccinara

Dietro ad una ricetta come la Coda alla vaccinara c’è sempre una storia da raccontare. Immaginate di camminare per le vie del Rione Regola, sulla sinistra del fiume Tevere, in una Roma ambientata in pieno Ottocento. Potrebbe capitarvi di sentire questi versi: «So’ Regolante; faccio er conciapelle e so’ de discendenza vaccinaro…. Er gusto nostro, quann’avemo fame, è de magnà […]

Trote alla maniera di Navarra

Trote alla maniera di Navarra, leggermente rivisitate. Abbinare i salumi al pesce sembra quasi sempre un azzardo ma sono anni che diversi cuochi e chef propongono piatti dove questo binomio è il risultato di una ricercata armonia tra terra e mare/fiume. Comunque, sbirciando nelle cucine al di fuori della nostra penisola, questa “pratica” è molto più diffusa. Fermiamoci in Spagna […]

Ajavdè… che belle rose!

Ajavdè, una piccola comunità cooperativa con un grande sogno e una grande scommessa, sottolineata proprio dal nome con cui hanno scelto di farsi conoscere e riconoscere… Ajavdè = vedremo e a me viene in mente anche la frase di una canzone. «Voglio proprio vedere…», cantava il Vasco nazionale in Vado al massimo… un augurio che faccio a questa coraggiosa idea […]

Coda brasata all’Ortrugo in street food style

La coda bovina è la regina del cosiddetto “quintoquarto”, l’insieme dei pezzi di scarto e delle frattaglie messe da parte dai macellai nei mattatoi, rivenduti per pochi soldi o regalati alle persone meno abbienti che non potevano permettersi i tagli più pregiati, in genere destinati nelle cucine dei signori. A Roma il “quintoquarto” è un’istituzione, tante ricette della tradizione romana […]

Sardegna – Abruzzo via Lombardia: Fregula in giallo e brasato in bianco di guancia suina

Sardegna – Abruzzo via Lombardia. Il buon cibo è un’esperienza mistica. Fa viaggiare, perché ogni ingrediente ha spesso un’origine diversa da quella di produzione e quindi ha una storia da raccontare. Lo zafferano, per esempio, è una pianta che arriva da molto lontano e nota già agli antichi Egizi, raccontata da Omero nell’Iliade e presente anche nelle Sacre Scritture. In […]

Il vitello stufato dalla MoleCola con cialde di riso venere

Il vitello stufato, in qualunque modo viene fatto, non “stufa” mai. Per essere originali (ma non troppo) e per raccogliere la sfida per Cento Sfumature di Riso nell’abbinare il riso venere dell’Azienda Agricola Demichelis Franco e la MoleCola, il vitello lo “addolciamo”… proprio con la bevanda piemontese! E se una certa perplessità di fondo potrebbe nascere, è meglio che si […]

Nuggets di faraona che vanno a rubatare con batate tipo Hasselback

Nuggets… vocabolo che fa street food o fast food, ma in questo caso molto gourmet. Il grissino Rubatà, per la sua particolare ricetta, è particolarmente adatto ad essere utilizzato in cucina come ingrediente per piatti sfiziosi. In questa ricetta, per esempio, diventa la panure ideale di teneri bocconcini di faraona che una volta fritti diventano croccantissimi nuggets da andare a […]