Sbrisolona salata ripiena

Sbrisolona salata ripiena, ottima da servire per aperitivi o spezza-fame in compagnia di un buon calice con bollicine.

Siamo abituati a sgranocchiare i taralli et similia durante gli happy hour nei bar o come spezza-fame durante una pausa dal lavoro o dallo studio ma spesso questi snack nascondono delle versatilità. Possono comportarsi da “farina” e diventare ingrediente fondamentale per una ricetta.

I tozzetti al gusto pizzaiola hanno un sapore esplosivo che hanno trasferito in questa versione salata della sbrisolona, ripiena di gusti altrettanto decisi della Bassa Padana, ottima come antipasto o per un aperitivo in casa.

Ingredienti per una teglia da 18 cm di diametro:

  • 150 g di tozzetti alla pizzaiola ridotti in polvere
  • 75 g di farina di mais fumetto
  • 70 g di albumi pastorizzati
  • 30 g di preparato spalmabile all’olio d’oliva
  • 20 g di mandorle
  • 60 g di strolghino di culatello di Parma
  • 4 fette di Provolone Valpadana DOP piccante
  • staccante per dolci

Procedimento:

  1. In un mixer tritare i taralli fino ad ottenere una polvere del peso necessario. In una bowl mescolare la polvere di taralli e la farina di mais fumetto, aggiungere prima gli albumi e mescolare, poi il preparato spalmabile all’olio (sciolto in precedenza) e impastare fino ad ottenere un impasto compatto.
  2. Prendere una teglia da 18 cm di diametro, ungere l’interno con lo staccante per dolci e dal panetto di impasto prelevare dei pezzetti e posizionarli sulla base, schiacciarli creando un disco.
  3. Adagiare su questa base le fette di Provolone Valpadana e lo strolghino tritato al coltello grossolanamente. Coprire utilizzando il resto del panetto con mucchietti di impasto ravvicinati.
  4. Decorare con le mandorle e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.
  5. Gustare tiepida o a temperatura ambiente.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.