Oltre il divino – Risotto al cacao

Narra una leggenda azteca che la pianta del cacao nacque dal sangue versato di una principessa, sposa di uno scudiero che le lasciò in custodia il suo tesoro, per amore lei non volle mai rivelare al nemico dove questo fosse e per questo motivo venne uccisa.

Tornando alla realtà la pianta del cacao, originaria del Messico, trova i suoi primi usi ai tempi dei Maya e oltre per le proprietà energizzanti era una moneta di scambio. In Italia il cacao arriva intorno al 1600; pensare che Cristoforo Colombo si era imbattuto in una nave che lo trasportava nel 1502 e la snobbò mentre qualche anno dopo invece Hernàn Cortèz iniziò a far importare il cacao in Europa, dapprima in Spagna.

Erano mesi che mi ronzava in testa questa ricetta e cercavo di capire in quale contesto porlo… finchè non arrivo a pensarlo come un delicato fine pasto, originale da presentare e divertente da preparare. Un risotto dolce per gustare in un altro modo un buon cioccolato di Modica (protagonista di questa ricetta).

Immagine2

Protocollo (per 4 persone):

  • 240 g di riso vialone nano IGP
  • 40-50 g di cioccolato di Modica al sale marino
  • latte di riso al cacao (o aggiungere del cacao in polvere al latte di riso in bianco)
  • 40 g di burro di cacao da cucina
  • Fiocchi di sale marino q.b.

Procedura:

  1. Tenere in caldo il latte di riso al cacao (o prepararlo addizionando al latte di riso in bianco a piacere il cacao) senza farlo bollire.
  2. In una casseruola far fondere 20 g di burro di cacao e di seguito versare il riso per tostarlo.
  3. Iniziare a versare il latte di riso nella casseruola, procedendo la cottura come un classico risotto.
  4. Grattuggiare il cioccolato al sale e aggiungerlo a metà cottura, mescolando accuratamente affinchè si sciolga completamente.
  5. A due-tre minuti dalla fine della cottura del riso, spegnere i fuochi e mantecare con il restante burro di cacao e una presa di fiocchi di sale.
  6. Servire tiepido, ideale come dolce di fine pasto.

P.S. Il latte di riso è in genere abbastanza dolce, soprattutto quello al cacao. Sarà a vostro gusto aggiungere un pizzico di sale o  di cacao in polvere o di zucchero a velo in più.

 

Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Oltre il divino – Risotto al cacao

  1. Il cacao sta benissimo nei piatti salati, io ho trovato delle ricette della cucina italiana e di altri paesi che lo introducono anche nei piatti di carne bianca e rossa, Strepitoso questo risotto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.