Sunday lunch on the street

Sunday lunch on the street, il panino ideale per un lunch gourmet alla moda dello street food, un tipo di consumazione del pasto molto diffuso un tempo anche in Italia e che ora sta riprendendo piede grazie ai vari food truck in giro per fiere e sagre.

Se una volta il panino era relegato alla semplice pausa pranzo veloce oppure alla merenda del bambino a scuola, in questi tempi dove lo street food vive di nuova luce (alla ribalta) il mini-pane da semplice contenitore di un companatico è diventato lo scrigno in cui accogliere delizie salate e dolci per tutti i gusti. Lo chiamano Panino Gourmet. Che se sei un istrionico in cucina, la domenica sei capace di presentare il classico arrosto in una ciabatta fresca di forno. E godi… e fai godere il palato del tuo ospite.

Ingredienti per 4 panini:

  • 4 ciabattine di semola fresche
  • 500 g di arrosto di vitello bardato con pancetta
  • 6 patate rosse di montagna varietà Cherie
  • petali di Raspadura lodigiana
  • 40 mL di brandy
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • rosmarino fresco e secco
  • sale rosso delle Hawaii q.b.

Procedimento:

  1. In una casseruola stonewave, far rosolare l’arrosto con un filo d’olio e un rametto di rosmarino fresco. Non dovrà stracuocere, l’interno deve presentarsi a cottura media (carne rosata). Sfumare l’arrosto con 20 mL di brandy e una volta terminata la cottura avvolgere l’arrosto in carta alluminio e tenerla in caldo. Il sughetto ricavato tenerlo da parte per condire alla fine il panino.
  2. Con una mandolina o al coltello, affettare nella misura di circa 2-3 mm le patate rosse ben lavate e non sbucciate e cuocerle nella stessa casseruola dove si è cotta la carne, sempre con olio evo, rosmarino (secco) e a metà cottura sfumare anch’esse col brandy rimasto. A fine cottura salare.
  3. Aprire le ciabattine a metà nel senso della lunghezza e tostare l’interno (il verso della mollica) in padella per pochi secondi.
  4. Nella composizione finale, versare sulla base un filo di sughetto d’arrosto, qualche petalo di Raspadura, due file di patate che riverstano la superficie, 2-3 fettine di arrosto con un filo del suo sughetto e chiudere il panino.
  5. Da servire con insalata fresca di stagione condita con olio evo e aceto di lampone e da accompagnare con un Rosso Conero.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.