Casarecce di Gragnano con melanzane, timo e sesamo

Le melanzane sono il mio ortaggio estivo preferito e in queste Casarecce di Gragnano con melanzane, timo e sesamo sicuramente ho trovato quel modo per gustarle a tutto tondo senza per forza doverle insaporire con la salsa di pomodoro (che adoro ugualmente). Saltate in padella e lasciate insaporire con timo e sesamo, le melanzane vengono esaltate nel loro sapore originale e donano a questo primo piatto l’espressione forte della stagione in corso, frutta e verdura di gusti e colori eccezionali e unici. E’ una ricetta molto veloce quindi adatta per chi va di fretta ma non vuole rinunciare almeno alla pasta oppure per un pranzo o cena leggeri perchè volete tenervi in forma…

SAM_0751

Il protocollo (per 4 persone):

  • 60 g di casarecce di Gragnano (per commensale);
  • 2 melanzane;
  • semi di sesamo;
  • timo essiccato;
  • olio evo;
  • sale integrale q.b.

La procedura:

  1. Lavare le melanzane e tagliarle a tocchetti.
  2. In una padella antiaderente tostare per un paio di minuti i semi di sesamo, aggiungere le melanzane, il timo, un filo d’olio, sale integrale e saltarle fino a cottura desiderata.
  3. Lessare la pasta in acqua salata bollente e scolarla al dente, tenedo da parte un po’ di acqua di cottura.
  4. Trasferite la pasta nella padella con le melanzane,aggiungete poca acqua di cottura e tenere sul fuoco per pochi minuti mescolando delicatamente.
  5. Servire subito e buon appetito!

SAM_0750

Print Friendly, PDF & Email

1 pensiero su “Casarecce di Gragnano con melanzane, timo e sesamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.