Straccetti di soia con erbette di campo e fagioli borlotti

Stamane ho ritirato delle analisi al centro trasfusionale e… dopo 1 anno dove avevo dovuto registrare un forte abbassamento dell’emoglobina, beh… son migliorata di molto, ancora non completamente in regime per tornare a donare sangue ma. Ma in questo anno ho cambiato moltissimo la mia alimentazione e soprattutto… ho abbassato di molto il tenore di proteine carnee (soprattutto rossa) in favore di proteine vegetali come legumi e soia e sicuramente questo, abbinandoli ad altri cibi sempre vegetali, ha favorito l’aumento di emoglobina del mio sangue per il buon appporto di ferro, vitamina B12 e acido folico (che ogni tanto integro con il sintetico ma solo se necessario). Spesso nelle mie preparazione di secondi utilizzo estrusi di soia che mi piace abbinarli a degli ingredienti dai sapori forti come le erbette di campo e i fagioli, insaporendo il tutto con la salsa di soia. Provate anche voi e ne resterete stupiti.

SAM_9006

Il protocollo:

  • straccetti di soia disidratati;
  • erbette di campo precedentemente lessate;
  • fagioli borlotti già lessati;
  • brodo vegetale (acqua + dado autoprodotto);
  • olio evo q.b.;
  • salsa di soia q.b.

La procedura:

  1. Reidratare gli straccetti di soia in brodo vegetale nel tempo richiesto dalla confezione.
  2. In una padella scaldare l’olio e farci saltare le erbette con i fagioli.
  3. Scolare gli straccetti di soia dall’eccesso di brodo e trasferirli nella padella con le verdure, aggiungere la salsa di soia e lasciare insaporire per qualche minuto.
  4. Servire subito ma van bene anche a temperatura ambiente.

SAM_9007

Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri su “Straccetti di soia con erbette di campo e fagioli borlotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.