Pisarei (ai cereali) e fasö

Questa versione dei classici Pisarei e fasö nella ricetta odierna è stata arricchita sostituendo uno degli ingredienti, la farina bianca, con una farina macinata a pietra ai cereali, donando al piatto un valore nutrizionale non indifferente e quindi ancora più completo. Cosa c’è di meglio di un piatto di pasta (fatta in casa) con fagioli (cereali + legumi = nutrienti che compensano le vicendevoli mancanze in ambito di micronutrienti) e salsa di pomodoro (che in cottura con l’olio è l’ambiente ideale per l’antiossidante licopene)? E’ il 29 maggio ma io li ho mangiati molto volentieri! Per una versione ancora più stuzzicante dei Pisarei e fasö vi invito a leggere questo link.

SAM_0451

Il protocollo (per 4 persone):

– per i pisarei:

– per il condimento:

La procedura:

  1. In una ciotola capiente versare il pangrattato e a filo l’acqua, mescolando in modo che l’acqua venga assorbita.
  2. Aggiungere la farina ai cereali e impastare fino ad ottenere un panetto compatto e sodo; lasciar riposare.
  3. Nel frattempo soffriggere il battuto in una padella antiaderente e capiente con un filo d’olio.
  4. Unire il concentrato di pomodoro con poca acqua e i fagioli e terminare la cottura (15-20 min).
  5. Riprendere il panetto e tagliarlo a pezzi, formare dei serpentelli e ridurli in tocchetti da 1-1.5 cm e arrotolarli col pollice (non so se è proprio così ma a me son venuti meglio in questa maniera).
  6. Cuocere gli gnocchetti in acqua bollente salata e quando sono a galla lasciarli 2-3 min in più.
  7. Scolarli e unirli al condimento, mescolando con cura in modo da far ben condire i pisarei.
  8. Servire subito e buon appetito!

Backstage della preparazione

back

SAM_0452

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra

Bannercontestpasta

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.