Cupcake di Enkir al profumo di ribes nero

I Cupcake di Enkir al profumo di ribes nero sono dei dolcini che ho preparato per sperimentare la farina di Enkir o farro monococco (di produzione piemontese) e che per i dolci la trovo decisamente perfetta. Il tocco di ribes nero, sia in confettura che in succo, mi fa pensare alle fiabe per bambini della collana di Bosco di Rovo con le “donne” di casa che preparano manicaretti profumatissimi con i frutti di bosco raccolti e in modo elegante (all’inglese) vengono serviti ai loro ospiti. La farina di farro monococco è una farina a basso tenore di glutine e dal punto di vista nutrizionale si differenzia dal grano creso per l’alto contenuto proteico e per l’elevata quantità di carotenoidi con un ruolo rilevante nelle funzioni cellulari e come agenti antiossidanti. Con l’utilizzo di confettura di ribes nero e del succo dello stesso frutto invece doniamo a questi dolcetti una doppia carica di antiossidanti che fanno tanto bene al nostro organismo.

SAM_4745

Il protocollo (per 10 cupcake):

– per i cupcake:

  • 150 g di farina di farro monococco Enkir;
  • 1 uovo medio-piccolo;
  • 50 g di zucchero di canna integrale;
  • 100 mL di latte di soia al naturale;
  • 50 mL di sciroppo di ribes nero;
  • confettura Fiordifrutta Ribes nero Rigoni di Asiago;
  • 60 mL di olio di mais;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 1 bustina di vanillina;

– per la decorazione:

La procedura:

  1. Per iniziare, scaldare il forno a 180°C e posizionare la ciotola dove verrà preparata la decorazione dei cupcake in freezer.
  2. Lavorare in una ciotola capiente lo zucchero e l’uovo con le fruste elettriche.
  3. Diluire lo sciroppo nel latte di soia, aggiungere nella ciotola e mescolare.
  4. Aggiungere l’olio e lavorare ancora.
  5. Setacciare in un’altra ciotola la farina con il lievito e la vanillina e mescolare.
  6. Versare il contenuto con gli ingredienti secchi nella ciotola dei liquidi e lavorare sempre con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo.
  7. Posizionare i pirottini di carta nella teglia e riempirli per 1/3, adagiare un cucchiaino di confettura Fiordifrutta Ribes nero Rigoni di Asiago e ricoprire con un altro pochino di composto.
  8. Infornare a 180°C e cuocere per 20 min.
  9. Nel frattempo tirare fuori dal freezer la ciotola e preparare la crema per la decorazione, mescolando dapprima la confettura con lo yogurt e poi aggiungere la panna e azionando le fruste in modo da montare il composto il più possibilmente densa; lasciar riposare in frigo.
  10. Sfornare i cupcake e lasciar raffreddare bene.
  11. Decorare i cupcake riempendo una sac-a-poche con la crema al ribes nero e servire.

SAM_4738

Con questa ricetta partecipo al contest “Le ricette dell’estate: cucina light con Fiordifrutta” indetto da Rigoni di Asiago.

10393983_696918170387447_678733818519937324_n

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.