Chocopeanut veganbrownie

Beh… il meteo alquanto instabile, le notizie che ogni giorno si leggono e un po’ altri problemi privati… abbattono un po’ l’umore. Una soluzione, specie se ciò ti accade di sera, io la trovo sempre nel preparare qualcosa con le mie mani e in questo caso avevo voglia di qualcosa al cioccolato per tirarmi su un po’ il morale. Girovagando sui blog di cucina, noto una ricetta su quello di Rebecca che mi stuzzica davvero, i Brownies al cioccolato e burro di arachidi (http://nontolleroillattosio.blogspot.it/2013/01/brownies-al-cioccolato-e-burro.html) e ne ho leggermente rivisitato la ricetta poichè mi mancavano un paio di ingredienti e volevo particolareggiare con qualcos’altro… avendo ancora dell’acqua aromatizzata all’arancia da utilizzare… quale binomio ideale se non cacao e arancia???

Il risultato è stato abbastanza soddisfacente, ottimo sapore, buona la consistenza… sicuramente da riproporre casomai con qualche altra piccola variante, vedremo… intanto mi gusto questi 😉

SAM_0638

Il protocollo:

  • 250 g di farina (mix farro integrale e kamut);
  • 180 g di zucchero a velo;
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • 80 g di cioccolata extrafondente;
  • 4 cucchiai di burro d’arachidi (con arachidi spezzettati);
  • 250 mL di acqua aromatizzata all’arancia + 110 mL di latte di soia al cioccolato dolcificato;
  • 1/2 bicchiere di olio di mais.

La procedura:

  1. In una ciotola sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro di arachidi e l’olio di mais.
  2. In un’altra ciotola mescolare insieme gli ingredienti secchi (farina, lievito, zucchero e sale) e versare nella ciotola col cioccolato e mescolare velocemente con una spatola.
  3. Aggiungere il mix liquido (acqua all’arancia e latte di soia al cioccolato), mescolare velocemente finchè non si forma un composto omogeneo.
  4. Foderare una teglia con carta forno bagnata e strizzata, versare il composto e mettere in forno preriscaldato a 180°C e cuocere per circa 20-25 min (prova stecchino).
  5. Sfornare e lasciar raffreddare, poi tagliare la torta in tanti pezzi più o meno regolari.
  6. Mi raccomando, 1 solo!!! e buona colazione o merenda a tutti!!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Serena

1056910_51209851-001
http://sfizievizi.blogspot.it/2013/01/contest-i-dolci-senza-latte.html

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Chocopeanut veganbrownie

  1. ciao monica,
    la ricetta va benissimo, per correttezza con le altre, ti chiedo la gentilezza di ripubblicarla dato che risale a gennaio e inserire il link di collegamento al mio blog! Grazie mille!!
    serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.