Scaloppine al limone con spinaci e besciamella

Scommettiamo che si riesce a preparare un pasto velocemente, senza glutine, senza lattosio, leggero ma saziante? E’ sufficiente avere pochi ingredienti per mangiare con gusto, questo è il segreto…

SAM_2409

Il protocollo:

  • fettine di tacchino/pollo;
  • farina di riso q.b. per impanare;
  • il succo di limoni freschi (dipende dalla grandezza dell’agrume);
  • mix di erbette aromatiche (rimo, maggiorana, dragoncello);
  • spinaci in cubetti surgelati;
  • brodo vegetale;
  • ~50 g di farina di riso;
  • noce di burro di soia;
  • olio evo q.b.;
  • sale q.b.

La procedura:

  1. Impanate con la farina di riso le fettine di carne e metterle a rosolare in una padella antiaderente a fuoco basso con poco olio.
  2. Nel frattempo stufare in una casseruola con pochi acqua, olio e sale i cubetti di spinaci finchè non si ammorbidiranno.
  3. Preparare una besciamella vegana stemperando con una frusta la farina di riso nel brodo vegetale bollente (a fuoco spento), ci vorrà un minuto massimo.
  4. Spremere il succo dei limoni (o del limone), filtrarlo e nel liquido puro aggiungere il mix di erbe e lasciare infondere per 5 min.
  5. Riprendere il succo e sfumare le scaloppine in cottura, lasciandole cuocere per altri 5 min.
  6. Mantecare gli spinaci prima con la noce di burro di soia e poi con la besciamella q.b. per arricchirli di sapore e di corposità.
  7. Servire caldi sia le scaloppine che gli spinaci e buon appetito.
Print Friendly, PDF & Email

1 pensiero su “Scaloppine al limone con spinaci e besciamella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.