L’amour vegan

L’ispirazione per questa ricetta viene da un bel pomeriggio d’estate, quando la mia carissima amica Enrica organizzava un aperitivo vegano a casa sua come proseguimento del gruppo di lettura e tra le tante prelibatezze c’era un buon dolce al cucchiaio che mi ha conquistata e ho voluto provare a fare.

200920122553

Si festeggia San Valentino come patrono degli innamorati ma cerchiamo di allargare la vista dell’amore a 360°, non solo verso l’Homo sapiens sapiens ma anche per Madre Natura con tutte le sue creature…

SAM_0399SAM_0400

Il protocollo (per 2 coppe):

  • 100 mL di latte di soia dolcificato alla vaniglia;
  • 100 mL di latte di soia dolcificato al cacao;
  • maizena q.b.;
  • zucchero (liquido) di mele biologiche DolceDì Rigoni di Asiago;
  • 30 g di cioccolato fondente senza derivati del latte;
  • curcuma e zenzero q.b.;
  • cialda vegan di farina di farro e kamut (autoprodotta) a forma di cuore;
  • zuccherini oro e argento per decorare.

La procedura:

  1. In un pentolino portare a bollore il latte di soia alla vaniglia, mescolando con una frusta 2 cucchiai di maizena, una spolverata di zenzero, della curcuma (finchè il latte non diventa giallo) e 1 cucchiaino colmo di zucchero di mele finchè non diventa una crema densa.
  2. Versare la crema gialla in una coppa da spumante e lasciare raffreddare.
  3. Sempre in un pentolino portare a bollore il latte di soia al cacao, mescolando con la frusta 1 cucchiaio di maizena, il cacao fondente spezzettato e 1 cucchiaino colmo di zucchero di mele, finchè non si forma una crema densa.
  4. Versare la crema scura su quella gialla e livellare.
  5. Posizionare la cialda inumidita di latte di soia e decorare con gli zuccherini sia su questa che sulla superficie della crema scura.
  6. Servire con tutto l’amore che si può…
Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “L’amour vegan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.