Ancora etnico: Cheese naan! (sempre a modo mio)

In questi giorni mi è capitato tra le mani il libro di Benedetta Parodi “I menu di Benedetta”. Mi piace leggere i suoi libri di cucina perchè scrive in modo che sembra quasi un blog e mi intenerisco quando parla dei suoi bambini (i suoi critici di cucina :D). Bon, tra i menu a tema, sfogliando le pagine mi sono imbattuta nel pane indiano, il quale è una sorta di piada e… ormai da quando sono in Emilia, mi sono completamente immersa nella cucina di questa regione che vedo tutto a forma di piadina o tigella o chisolino 😀 Non credo che gli indiani avrebbero il coraggio di compiere l’azzardo come l’ho fatto io ma per la mia salute questo ed altro… E allora… cheese naan alternativo!

171220121755

Il protocollo:

  • 300 g di farina biologica (200 g di farro spelta + 100 g di segale integrale macinata a pietra);
  • 1 vasetto di yogurt bianco magro non dolcificato;
  • 3 cucchiai di olio evo;
  • 200 g di formaggio spalmabile con fermenti lattici;
  • 1 bustina di lievito secco;
  • sale;
  • acqua tiepida q.b.

La procedura:

  1. In una ciotola versare lo yogurt, aggiungere le farine e mescolare; successivamente aggiungere un cucchiaino di sale, il lievito, l’olio, dell’acqua tiepida e continuare a mescolare.
  2. Impastare in modo vigoroso finchè non si forma un panetto elastico e per aiutare la lievitazione.
  3. Coprire la ciotola con la pellicola e far lievitare 1 ora all’interno del forno climatizzato all’occorrenza.
  4. Riprendere l’impasto, dividere almeno in 3-4 panetti e stendere ogni panetto a dare una sfoglia un po’ spessa.
  5. Porre al centro di ogni sfoglia un cucchiaio di formaggio spalmabile (circa 50 g), coprire il ripieno con i bordi della sfoglia e col mattarello infarinato cercare di stendere in modo che il ripieno sottopressione non fuoriesca dall’impasto.
  6. Scaldare una padella abbastanza larga e unta con olio evo e far cuocere le cheese naan 2 min per lato.
  7. Servire calde, che sono davvero buone!

Backstage della preparazione delle cheese naan.

L'impasto lievitato e pronto da stendere
L’impasto lievitato e pronto da stendere

 

Pronta per accogliere il formaggio
Cottura
Cottura
Quasi pronta
Quasi pronta

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Ancora etnico: Cheese naan! (sempre a modo mio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.