Arancini di quinoa vegan

Con la quinoa che mi è avanzata dal tortino con la fonduta di Asiago, ho voluto sperimentare una variazione di un classico della rosticceria meridionale, ovvero l’arancino siciliano. Avendo anche a disposizione il ragu di soia ho deciso di veganizzarlo completamente e il risultato è stato spettacolare… croccantissimi fuori, morbidissimi e saporitissimi dentro. Gli esperimenti che vengono a primo colpo mi piacciono sempre di più!!!

SAM_3223

Il protocollo:

  • quinoa già lessata condita con olio evo al tartufo nero;
  • 1 vasetto di ragu di soia (http://blog.giallozafferano.it/bionutrichef/ragu-di-soia/);
  • qualche cucchiaio di piselli già lessati;
  • panna di soia q.b.;
  • farina di riso q.b.;
  • pastella di farina di ceci;
  • farina di mais tostata;
  • olio di mais per friggere.

La procedura;

  1. In una ciotola mescolare la quinoa con il ragu di soia e i piselli e mettere in frigo per qualche ora.
  2. Riprendere la quinoa condita, aggiungere poca panna di soia, farina di riso, qualche cucchiaio di pastella di farina di ceci e poca farina di mais tostata e mescolare bene.
  3. Con l’impasto ottenuto formare delle sfere grandi come un pugno, immergere nella pastella di ceci e impanare nella farina di mais (passaggio da fare 2 volte).
  4. Una volta esaurito l’impasto riporre gli arancini in frigorifero almeno per 4 ore.
  5. Riprendere gli arancini e intanto mettere sul fornello il pentolino a bordi alti con l’olio.
  6. Friggere gli arancini e farli scolare su carta assorbente.
  7. Servire caldi e buon appetito!

SAM_3224SAM_3225

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Arancini di quinoa vegan

  1. CIAO,ANCH IO è DA UN MESE,CHE SONO RISULTATA A TANTI CIBI,INTOLLERANTI,E X PROBLEMI DI SALUTE ME LI HANNO TOLTI,COME DICI TU X ME è FINITO IL TEMPO DI MANGIAR BENE.IO ADORO CUCINARE E MANGIARE SOPRATTUTTTO,X LA MIA FAMIGLIA,CONTINUO SEMPRE A CUCINARE I PIATTINI BUONI,MENTRE X ME,CERCO DI MANGIARE LE POCHE COSE,CHE MI SONO RIMASTE,MA IL MIO APPETITO,DIVENTA SEMPRE MENO,SONO ALLA RICERCA DI NUOVE RICETTE,CHE MI STIMOLINO L APPETITO,è MOLTO DIFFICILE TROVARE RICETTE CHE POSSO MANGIARE,PERCHE SE NON C è UN INGREDIENTE,CE N è UN ALTRO,SPERO CHE POTRAI AIUTARMI A CAPIRE COME FARE ,GRAZIE MILLE X L ATTENZIONE,CIAOOOOOOOO 😉

    1. da intollerante ti posso dire che ora mangio meglio con tutte le alternative che sto provando man mano con il mio blog… continua a seguirmi e se hai domande chiedi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.