Veganbrown alle noci

Piove e fa freddo… sei in casa, voglia di pasticciare!
Spesso mi piace sbirciare tra re ricette di Veganblog.it e raccogliere qualche idea, oltre che scrivere ogni tanto… Ho buttato l’occhio su una ricettina niente male (La torta che non c’è) e con le solite varianti è venuto fuori quello che a me sembra più un brownie, molto cioccolatoso.

Il protocollo:

  • 100 g di farina di farro spelta;
  • 80 g di farina di riso (Easyglut Pedon);
  • 5 cucchiai di maizena;
  • 100 g di zucchero;
  • cacao in polvere a piacere;
  • 80 g di cioccolato extrafondente;
  • 5 cucchiai di olio di mais;
  • 1/2 bustina di lievito;
  • noci;
  • acqua q.b.

La procedura:

  1. Mescolare insieme la farina di farro, la farina di riso e la maizena.
  2. Aggiungere, uno alla volta dopo un’amalgamata, il lievito, lo zuccchero, l’olio di mais, il cacao in polvere, il cioccolato fondente fatto a pezzetti e le noci spezzettate.
  3. Aggiungere l’acqua quanto basta per far diventare il composto cremoso (non diluito!).
  4. Foderare una teglia piccola con carta forno (precedentemente bagnata e strizzata) e versare il composto ottenuto e  decorare con qualche gheriglio di noce.
  5. Cuocere per circa 30 min a 200° in forno preriscaldato (fare la prova stecchino).
  6. Un buon thè e un pezzetto di questo brownie e la giornata diventa più interessante.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.