Tradizione ligure di kamut

Da quando ho “La Cuciniera Genovese”, sto sempre lì a leggere ricette per ripensare alla bellezza di Genova e non potevo mica esimermi a non provare la vera pasta al pesto della tradizione ligure con fagiolini e patate, soprattutto avendo il mio pesto di basilico home-made… Ho riadattato la ricetta scegliendo la pasta di kamut, la quale è un ottimo equilibrio di carboidrati e proteine, per rendere il piatto più completo possibile.

SAM_0157

Il protocollo:

  • 80 g di mezze penne di kamut per commensale;
  • pesto di basilico home-made;
  • fagiolini verdi da burro;
  • patate.

La procedura:

  • Mondare i fagliolini e le patate (quest’ultime tagliarle a dadini) e lessarli nella stessa acqua, scolarli al dente e lasciarli raffreddare.
  • Utilizzare l’acqua di cottura per lessare la pasta e scolarla sempre al dente.
  • In una padella riscaldare il pesto, saltare per pochi minuti i fagiolini e le patate ed infine aggiungere la pasta.
  • Servire caldo!

 

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Tradizione ligure di kamut

  1. Ottima proposta, una pasta diversa dalla classica, particolare e forse, ma questo me lo devi confermare te, più saporita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.