Farfalle di kamut al salmone

Il sapore del salmone è particolare, specialmente se affumicato, e non è semplice da poter esaltare nella sua naturalezza. Nutrizionalmente parlando, le carni del salmone sono ricche in proteine, grassi polinsaturi, vitamine  tra cui la B6 e la B12, fosforo e selenio; inoltre ha un basso contenuto in sodio e un buon quantitativo di grassi omega-3.

Preparando la crema di salmone insieme alla panna di soia e condendoci la pasta di kamut, questo piatto può essere considerato praticamente unico.

SAM_0163

Il protocollo (per 2 persone):

  • 160 g di farfalle di kamut;
  • una confezione di salmone affumicato (100 g);
  • panna di soia q.b.;
  • olio evo q.b.

La procedura:

  1. Tagliare a tocchetti il salmone, mettendo da parte un paio di pezzi più grandi, e saltarli in padella per 5 min con pochissimo olio evo.
  2. Mettere il salmone e 2-3 cucchiai di panna di soia in un mixer e frullare finchè non si forma una crema semidensa; versare la crema in una padella e mettere da parte.
  3. Lessare la pasta in acqua salata bollente e scolarla al dente.
  4. Scaldare la crema di salmone, riversare la pasta e mescolarla per pochi minuti a fuoco basso.
  5. Servire calda decorando con il salmone messo da parte e una fogliolina di prezzemolo.
Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Farfalle di kamut al salmone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.