Ricottina lacfree con rosa canina

Grazie a qualche dritta vista sul web e alle prove fatte con i latti vegetali, mi sono decisa a cimentarmi con l’autoproduzione di latticini con latte vaccino delattosato (contenuto in lattosio da un minimo di 0.1% ad un massimo di 0.5%). Beh… decisamente soddisfacente, pur non essendo una “casara”, se poi è un prodotto di cui posso stare tranquilla ancora meglio. Se poi abbino questa delizia ad una confettura di rosa canina… la degustazione è servita!

SAM_1761

Il protocollo:

– per una ricottina da 300 g

  • 1 L di latte intero con contenuto di lattosio allo 0.5%;
  • 4 cucchiai colmi di aceto di mele;
  • una presa di sale rosa dell’Himalaya;

– decorazione:

  • confettura alla rosa canina dell’Azienda agricola Mariangela Prunotto;
  • fagiolini lessati e conditi con olio, sale e aceto di mele.

La procedura:

  1. In un pentolino scaldare il latte delattosato con il sale.
  2. Poco prima del bollore aggiungere l’aceto di mele e mescolare in modo che si abbia una coagulazione più o meno omogenea.
  3. Portare ad ebollizione e lasciar sul fuoco per altri 5-10 min.
  4. Far raffreddare per circa 15-20 min.
  5. Con un colino a maglie strette raccogliere i fiocchi di latte che si sono formati con la coagulazione, farli ben scolare e riporli in una confezione da ricottina perchè prenda la forma e riporla in frigorifero per mezza giornata.
  6. Per servire a tavola la ricottina, tagliarla a fette e su ognuna di queste far colare 1-2 cucchiaini di confettura di rosa canina ed accompagnare con della verdura lessata e condita, nel mio caso con dei fagiolini.
  7. Buona degustazione!

Con questa ricetta partecipo al contest Dolcemente Salato

Dolcemente-Salato-Arricciaspiccia

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Ricottina lacfree con rosa canina

  1. Capita che brava! Mai fatto una ricotta in casa, né tantomeno senza lattosio! Sei stata fantastica e credo proprio che con la confettura di rosa canina sia una delizia!
    Grazie mille!
    Un abbraccio!
    Ema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.