Pizzoccheri a modo mio

Pizzoccheri. Voglia di prepararli ma mancanza della metà degli ingredienti per la classica ricetta e allora… mi sono lasciata ispiare al menù degustato durante il 5° Forum Internazionale su cibo e nutrizione organizzato dalla Barilla Center Food and Nutrition. Le pennette integrali con bietole, uovo sodo e ricotta salata mi avevano molto entusiasmato che non potevo non provare a rifarne il condimento. Mancando della ricotta salata, mi sono ingegnata con una preparazione di una salsa “formaggiosa” che mi aiutasse a legare gli ingredienti nel piatto finale.

SAM_9540

Il protocollo (per 2 persone):

  • 150 g di pizzoccheri;
  • bietole;
  • 1 uovo sodo;
  • besciamella improvvisata con dosi ad occhio (latte delattosato + fecola di patate + mix di formaggi grattugiati + panna delattosata);
  • olio evo q.b.

La procedura:

  1. Lavare e mondare le bietole, scottarle in acqua bollente e scolarle.
  2. Ripassare le bietole in padella con un filo d’olio e tenere in caldo.
  3. Cuocere i pizzoccheri in acqua bollente salata e scolarli al dente (per la cottura basarsi sulle indicazioni della confezione).
  4. Scolare la pasta e trasferirla nella padella con le bietole, aggiungendo l’uovo sodo tagliato a pezzetti e mescolare delicatamente.
  5. Preparare la besciamella e versarla nella padella con la pasta e mantecare delicatamente.
  6. Servire subito e buon appetito!
Print Friendly, PDF & Email

1 pensiero su “Pizzoccheri a modo mio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.