Penne alla vodka e pancetta tolleranti

Sono arrivata alla conclusione che le ricette mi sfidano, ebbene sì! Ma non hanno ben capito con chi hanno a che fare, loro! Ormai per il 90% delle ricette che ho sperimentato, gli ingredienti possono essere tranquillamente sostituibili con analoghi più tollerabili (in base alle esigenze di noi intolleranti) e anche per questa ricetta, che è un primo ma anche un piatto unico per la ricchezza del condimento, sono riuscita a studiare la soluzione più idonea alla mia situazione.

Posso solo dire che erano eccezionali le mie penne alla vodka e pancetta! La ricetta ricalca come procedura quella del blog DaniCucina (http://blog.giallozafferano.it/danicucina/penne-alla-vodka-e-pancetta/).

SAM_0387

Il protocollo:

  • 300 g di penne rigate di kamut;
  • 1 confezione di pancetta affumicata a dadini;
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro (~ 150 mL);
  • ~ 200 mL di panna di soia;
  • ~ 150 mL di vodka bianca;
  • 2 cucchiai di olio evo;
  • Parmigiano Reggiano q.b.;
  • sale integrale q.b.

La procedura:

  1. In una wok (ormai ci faccio tutto lì dentro) far rosolare la pancetta con l’olio, sfumare con 70 mL di vodka e far evaporare.
  2. Aggiungere la passata di pomodoro e lasciar cuocere per 10 min.
  3. Sfumare con altri 70 mL di vodka, aggiustare di sale e lasciar cuocere per altri 10 min.
  4. Aggiungere la panna di soia, mescolare e lasciar cuocere finchè il sugo non assume un color salmone scuro.
  5. Nel frattempo lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolare, versarla nella wok per la spadellata finale, aggiungendo 10 mL di vodka amalgamando e alla fine una spolverata lieve di Parmigiano e mantecare bene.
  6. Servire caldo e… Приятного аппетита! (Buon appetito in russo 😀 )
Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Penne alla vodka e pancetta tolleranti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.