Nergi® Educational Tour… Parte 1

Nergi®… tutto incominciò con un semplice scambio di battute in Facebook con l’amica-collega foodblogger (e romanissima come me) Maria Antonietta Grassi, che vi consiglio di seguire sia sul suo blog Il pomodoro rosso di MAntGra che su Cotto e Mangiato Magazine dove mensilmente ci regala ricette anti-spreco, semplici e gustose. Maria Antonietta mi propone di partecipare ad un progetto di promozione di una novità nel campo ortofrutticolo italiano, un babykiwi dalle ottime proprietà nutrizionali… il nome Nergi® effettivamente mi dava l’impressione di un qualcosa di e-nergi-zzante. Il progetto consisteva nella creazione di ricette facili, veloci e originali con questo frutto. Beh, l’idea non era niente male e quando si parla di supercibi naturali non mi tiro mai indietro ma non sapevo cosa mi sarebbe aspettato subito dopo… arriva l’invito a far parte di una selezione di 5 foodblogger da coinvolgere in un blogtour e in una sfida-showcooking durante l’importante sagra nazionale del peperone di Carmagnola. Ragass… ci ho dovuto pensare un momentino ma alla fine ho accettato (e menomale, a ragion vissuta).
Da quel momento i miei neuroni, alquanto provati da giorni di intenso lavoro in Cucina Semplicemente pre-ferie estive, avrebbero dovuto ingegnarsi per trovare la miglior soluzione di accostamento tra due ingredienti che all’apparenza cozzerebbero insieme, ovvero il Nergi® e il peperone di Carmagnola che, per quanto dolce di sapore però concettualmente è sempre stato pensato più per ricette salate (almeno finchè non ho scoperto che invece è più versatile di quanto potessi credere).
Comunque nei giorni successivi ricevo le varie comunicazioni del caso da parte di due dei tre nostri angeli custodi (nelle prossime puntate capirete perchè) Michelle e Renata e scopro chi con me avrebbe condiviso questa esperienza e… una signora selezione! Mi sarei dovuta confrontare con Silvia Leoncini, meglio conosciuta come La Masca in cucina e di ottime esperienze in ambito food e non solo, Fernanda Demuru, tra le migliori foodblogger della piattaforma AliceTV, Paola Uberti e Pasquale Alberico di cui conoscevo bene i blog e le loro competenze ma non avevevo ancora avuto modo di approfondire la conoscenza anche solo virtuale come invece lo era con le prime due. Mi sono sentita all’improvviso piccola piccola ma anche più stimolata a pensare alla ricetta giusta, con una scatola cranica piena di ingredienti che però faticavano a conciliarsi e stabilizzarsi in una soluzione finale… avevo bisogno di conoscere il piccolo grande Nergi®!!!

NERGI_generale_logo
Qualche giorno prima della consegna della ricetta suona il postino e mi consegna un involucro dove dentro si trovavano accomodati in vaschette da 125 g quelle piccole delizie che tanto aspettavo le quali però… ancora non erano pronte per l’idea di piatto da realizzare, ancora in stato abbastanza confusionale.

11866233_10207548020367123_8937456950499304721_n
Trovandomi poi a leggere un libro di ricette in tema di cucina metabolica di Luca Barbieri sono stata illuminata da una sua creazione semplice ma d’effetto, una tavolozza di colori e… nel giro di meno di un’ora avevo impiattato la preparazione che avrei presentato in gara: un piatto unico in cui la salute regna sovrana ma il gusto non viene lasciato da parte, anzi e sempre in linea con le tematiche del mio blog.
Inviata la mia Nergi® Ratatouille con miglio allo zenzero e pollo in crosta di semi di chia, ora bisognava solo preparare il trolley e andare a trascorrere un interessante weekend in terra di Piemonte all’insegna del buon cibo e della convivialità.

IMG_3545

Alla prossima puntata…

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.