Muffin salati con cotechino, lenticcchie e purè

Per quanto cerchi di limitarti a cucinare durante le festività, c’è sempre qualcosa che avanza, soprattutto durante il Cenone di San Silvestro nonostante la tradizione voglia una grande abbuffata di cotechino/zampone e soprattutto di lenticchie… il giorno dopo hai sempre qualche fetta di carne e cumuli di legume da smaltire.

Nel mio caso, ispirata da una ricetta vista in tv, ho voluto riciclare il cotechino (che ritengo molto più leggero dello zampone) e le lenticchie in modo decisamente comodo… e ora capirete perchè 😉

SAM_9556

Il protocollo:

  • 200 g di farina di kamut;
  • 45 g di burro di soia;
  • 20 g di strutto;
  • 35 mL di latte delattosato tiepido;
  • 1 uovo da allevamento bio;
  • 1 cucchiaino di sale iodato;
  • 1/2 bustina di lievito di birra in polvere;
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo;
  • cotechino a fette avanzato;
  • lenticchie già condite avanzate;
  • purè di patate avanzato;
  • farina di mais tostata e olio evo q.b.

La procedura:

  1. Sciogliere il lievito nel latte con il malto d’orzo e lasciar riposare per 10 minuti.
  2. In un pentolino con dell’acqua adagiare una ciotolina di ceramica con il burro di soia e farlo fondere a bagnomaria; nella stessa far sciogliere anche lo strutto.
  3. Nel frattempo in una ciotola mescolare la farina con il sale, aggiungere poi l’uovo, il latte col lievito e infine il burro con lo strutto.
  4. Amalgamare bene e lasciar riposare per 20 min l’impasto in forno climatizzato.
  5. Riprendere l’impasto, stenderlo sulla spianatoia e ricavare dei dischi che serviranno per ricoprire l’interno di una teglia con stampi da muffin (in precedenza unti con l’olio e spolverati con farina di mais).
  6. All’interno di ogni coppetta di sfoglia collocare una fetta di cotechino, poi un cucchiaio di lenticchie e uno di purè, chiudere con i bordi di pasta fuori dallo stampo.
  7. Infornare a 200°C per circa 10 minuti e gustarli a piacimento caldi o freddi.

Questi muffin li ho accompagnati con abbondante porzione di lenticchie, insalatina fresca e palline di purè glassate alla crema di aceto balsamico. Un piatto unico di grande effetto!

Per l’impasto dei muffin ho modificato la ricetta dei croissant di kamut, eliminando anche il passaggio della lievitazione di 2 ore… comunque sia grazie sempre alla ricetta di Paola del blog Nastro di raso.

SAM_9554

Backstage della preparazione dei muffin.

SAM_9551

SAM_9552

SAM_9555

Con questa ricetta partecipo al contest di Bread and Butter

Amore,Passione e Lievito

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Muffin salati con cotechino, lenticcchie e purè

  1. Grazie mille per questa ricetta!!!!!! Bellissimi e golosissimi questi muffins da provare!!!! Grazieee
    ….ti posso chiedere pero’ di ripubblicare i croissants? per ora li ho aggiunti ma essendo pubblicati a novembre non sono validi…fammi sapere se la ripubblichi…altrimenti per rispetto delle regole li devo togliere…mi spiace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.