La notte porta consiglio…in cucina…

Non avevo tanto sonno…ma tante cose da fare…tra cui un frigo e freezer da svuotare e alimenti deperibili da non far andare a male…
Le melanzane stavano tentando un’apoptosi di aspetto non gradevole ed erano solo 2 ma di taglia grande…cervellino e libro di ricette di Benedetta Parodi insieme ed escono fuori:

  • una coloratissima caponata insieme a friggirelli, zucchine, pomodoro fresco e cipolla rossa;
  • sugo con passata e ovviamente melanzana e cipolla rossa (sempre quella di prima) con un cucchiaino di dado di carne autoprodotto (un giorno posto la ricetta, promesso);
  • direttamente da Benvenuti nella mia cucina…le crocchette di melanzane, in cui ho variato qualcosa per le solite esigenze da intollerante al Triticum aestivum (il pangrattato, usando quello di mais tostato) che ho messo in congelatore da tirar fuori (sempre perchè comunque lo devo svuotare) e friggere (ogni tanto anche i biologi mangiano il fritto, ma quello buono…).

Ed ora mi aspetta un bucato da stendere ed è l’una di notte…prima o poi a letto ci vado…mi servono forze e concentrazione per il concorso alla ASL di Parma…

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.