Involtini di verza con feta

Curiosa di vedere come si comportava il feta in cottura, l’ho voluto usare come ripieno, insieme al culatello arrosto e al prosciutto arrosto, per preparare gli involtini di verza. Il risultato: si scioglie quel minimo da creare una cremina rimanendo però “in forma”, bell’effetto!

Il protocollo:

  • foglie di verza;
  • formaggio feta;
  • fette di culatello arrosto e di prosciutto arrosto;
  • olio di soia;
  • panna di soia.

La procedura:

  1. Lavare le foglie di verza e sbollentarle per circa un minuto in acqua bollente; lasciarle asciugare in una scolapasta.
  2. Nel frattempo tagliare a cubetti la feta.
  3. Su un piatto stendere la foglia di verza, appoggiare sopra la fetta di culatello o prosciutto, qualche dado di feta e arrotolare.
  4. Cuocere in padella con un filo d’olio e poca panna di soia per 5 minuti, il tempo che rosoli la superficie, oppure in forno sempre per pochi minuti.
  5. Perfetti se accompagnati da purè di patate o di zucca.
  6. Buon appetito

 

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Involtini di verza con feta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.