L’Emilia nel piatto: il Parmigiano Reggiano

Il Parmigiano Reggiano, eccellenza italiana che vede i suoi natali nel Medioevo intorno al XII secolo anche se alcune testimonianze lo vorrebbero già conosciuto ai tempi dell’Antica Roma. Grazie al grandissimo lavoro di bonifica e di lavoro agricolo nei terreni di appartenenza ai monasteri benedettini e cistercensi localizzati nelle zone tra Reggio Emilia e Parma, si svilupparono le prime aziende…Continua la lettura di L’Emilia nel piatto: il Parmigiano Reggiano

Farine gluten-masked

Farine gluten-masked – Grazie ad uno studio tutto italiano, è stato trovato un modo per schermare gli effetti negativi del glutine per chi è celiaco o sensibile alla proteina glutinica e non sarà necessario assumere alcun farmaco. A oggi, l’unica terapia possibile per coloro ai quali è stato diagnosticato il morbo celiaco rislta essere seguire una ferrea alimentazione in cui…Continua la lettura di Farine gluten-masked

Una giornata al mulino

Per chi ama il cibo a 360° come me, conoscere i luoghi da cui proviene regala alla pietanza cucinata o mangiata quella genuinità in più e la consapevolezza del grande lavoro che c’è dietro. Così è stato per me dopo aver visitato un mulino di Chiari (BS) gestito dalla famiglia Piantoni. Per entrare nella materia è sicuramente utile seguire i…Continua la lettura di Una giornata al mulino

La Lombardia nel piatto: il Gorgonzola

Le prime tracce di presenza del Gorgonzola risalirebbero all’879 nella cittadina omonima di Gorgonzola, nell’hinterland milanese, altri darebbero l’esistenza tra il XII e il XV secolo comunque sia il fulcro della produzione è in questa città per diversi secoli e al tempo veniva chiamato “stracchino di Gorgonzola”, preparato in periodo autunnale da latte di mucche delle mandrie provenienti dalle zone…Continua la lettura di La Lombardia nel piatto: il Gorgonzola

Allergia al grano

Allergia al grano – La non tolleranza al glutine può presentarsi anche attraverso quella che viene detta allergia al grano, reazione immunomediata come nel morbo celiaco e nella gluten sensitivity la quale, rispetto a queste ultime due in cui la gliadina partecipa ai processi infiammatori, ha altri fattori scatenanti. Si stima che a soffrirne sia tra il 2 e il…Continua la lettura di Allergia al grano

Latte crudo e il suo consumo, tra passato e presente

Quando parliamo di latte crudo intendiamo “il prodotto ottenuto mediante secrezione della ghiandola mammaria di vacche, pecore, capre o bufale, non sottoposto a una temperatura maggiore di 40°C nè a un trattamento con effetto equivalente” (DPR 54/97). In passato il latte crudo ha fatto parte dell’alimentazione delle popolazioni occidentali e medio-orientali fino al ventesimo secolo, quando ne venne abolita la…Continua la lettura di Latte crudo e il suo consumo, tra passato e presente

Diabete e celiachia: origine e correlazioni

Le malattie autoimmuni sono delle patologie in cui l’organismo produce degli autoanticorpi contro determinati tessuti e organi, in pratica va a colpire “se stesso”. Tra le malattie autoimmuni organo-specifiche troviamo la celiachia, legata all’impossibilità di tollerare il glutine, e il diabete mellito di tipo 1, patologia che insorge quando l’organismo non riesce a produrre insulina, ormone necessario per regolare i…Continua la lettura di Diabete e celiachia: origine e correlazioni

Celiachia e salute della donna

La celiachia è una malattia autoimmune caratterizzata dalla non tolleranza alla gliadina, componente del complesso proteico glutinico e presente in cereali come grano e le sue varianti, farro, orzo, khorasan, segale e avena. Una persona affetta da morbo celiaco che si alimenta con cibi contenente glutine incorre in una produzione, da parte del suo organismo, di autoanticorpi che vanno a…Continua la lettura di Celiachia e salute della donna

Le proteine del latte

Le proteine del latte e i problemi connessi – Le proteine del latte sono certamente le proteine di origine animale consumate da sempre e a livello nutritivo sono proteine di elevata qualità biologica. La frazione proteica del latte è rappresentata per l’80% da caseine e per il restante 20% dalle proteine del siero. Focalizziamo la nostra attenzione sulla caseina. Questo…Continua la lettura di Le proteine del latte

I grassi del latte

I grassi del latte – Il latte è caratterizzato dalla presenza di diverse macromolecole (carboidrati, proteine e lipidi) e micronutrienti fondamentali per rendere questo alimento di primaria importanza nella nutrizione e protezione del neonato di mammifero. Le componenti variano a seconda della specie animale, soprattutto per quanto concerne la parte in lipidi. Nel latte, infatti, il contenuto in grassi è quello…Continua la lettura di I grassi del latte