31 anni e una Sacher saracena

Primo compleanno da indipendente… è tutta un’altra cosa! E anche la torta l’ho decisa io, oltre che farmela.
Uno dei miei dolci preferiti è la Sacher Torte e sono riuscita a rivisitarla in modo da poterla mangiare senza troppi traumi per il mio apparato gastrointestinale.

Il protocollo:

  • 200 g di farina di grano saraceno;
  • 50 g di fecola di patate;
  • 2 uova;
  • 50 g di cioccolato fondente;
  • 2 cucchiai di cacao in polvere;
  • 3 cucchiai di zucchero;
  • 100 mL di latte di riso;
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci;
  • 1 cucchiaio di olio di soia;
  • 200 g di marmellata di arance;
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente per copertura.

La procedura:

  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  2. In una ciotola mettere tutti gli ingredienti e mescolare; aggiungere alla fine il cioccolato fuso.
  3. Infarinare una teglia rotonda per dolci media, versare il composto e infornare a 180° in forno (preriscaldato) per circa 20-30 minuti.
  4. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Tagliare la torta in due dischi, spalmare sul disco inferiore la marmellata e riunire con l’altro disco per ricomporre la torta.
  6. Fondere a bagnomaria la tavoletta di cioccolato per copertura, spalmare sulla torta con una spatola di silicone fino a che non sia completamente ricoperta dalla fonduta.
  7. Con una siringa a beccuccio fino completare la decorazione.
Buon appetito e Buon Compleanno BioNutriChef!
Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “31 anni e una Sacher saracena

  1. ma innanzitutto auguroni anche se così in ritardo….e grazie di averla dedicata anche a me! Deve essere ottima anche se così “sana”… e ricca di cioccolata poi! golosissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.