Turùn

Amo la città di Cremona, per me è la mia seconda città dopo Roma (ovviamente) e vien da se che adoro il suo prodotto tipico per eccellenza, il turùn!!!! Leggendo una ricetta da internet (http://www.facebook.com/photo.php?fbid=474301362608369&set=a.238047999567041.56562.238038079568033&type=1&theater) e adattandola, ho trovato il modo per farlo a casa… in fondo il più semplice ed immediato… e il più buono!

SAM_9410

Il protocollo:

  • 200 g di cioccolato fondente 52% (da copertura);
  • 200 g di cioccolato bianco;
  • 100 g di nocciole.

La procedura:

  1. In una ciotola spezzare i cioccolati e poggiarla su una pentola con acqua che bolle sul fornello per far fondere a bagnomaria, girando sempre con una spatola di silicone.
  2. Quando i cioccolati si sono ben fusi e amalgamati, unire le nocciole e girare ancora.
  3. Foderare uno stampo (io 2 da plumcake) con carta da forno e versare il cioccolato nocciolato, livellando bene la superficie oppure versare il composto in stampini di silicone.
  4. Riporre in frigorifero almeno per mezza giornata, meglio se per tutta la notte.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.