Risotto alla crema di zucca e porri con Asiago

Il Risotto alla crema di zucca e porri con Asiago è una ricetta elaborata basandosi sulla cucina energetica, ispirata a sua volta alla dietetica cinese. La zucca, con un ruolo importante come alleata contro i radicali liberi per il suo contenuto in carotenoidi ha anche proprietà protettive nei confronti del sistema digerente ed insieme ai porri un’azione decongestionante. Un primo ideale per le fredde sere autunnali e invernali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 240 g di riso Roma o Arborio;
  • 250 g di polpa di zucca piacentina;
  • la parte bianca di due porri abbastanza grandi;
  • 150 g di Asiago;
  • brodo vegetale (preparato in precedenza);
  • olio evo delicato q.b.;
  • 20 g di burro a basso contenuto di lattosio;
  • sale dolce di Cervia q.b.

Procedimento:

  1. Tagliare la zucca a dadini, affettare i porri (tenendone da parte una manciata) e far saltare in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale.
  2. Appena la zucca si è ammorbidita, trasferire il contenuto della padella in un mixer e frullare per ottenere una crema densa.
  3. Saltare anche i porri tenuti da parte con un filo d’olio.
  4. Grattuggiare l’Asiago a scaglie con una mandolina.
  5. Tostare in casseruola il riso con un filo d’olio e poi procedere con la cottura classica aggiungendo il brodo vegetale tenuto in caldo.
  6. A 10 minuti dalla fine della cottura aggiungere la crema di zucca e porri e mescolare accuratamente.
  7. Spegnere il fuoco a due minuti dal tempo di cottura e aggiungere prima il burro e poi l’Asiago, sempre mescolando bene per una mantecatura uniforme.
  8. Impiattare decorando il risotto con i porri tenuti da parte e scaglie di Asiago.
  9. Servire con un Soave classico.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.