Cheese-low-lact

La ricottina lacfree (http://blog.giallozafferano.it/bionutrichef/ricottina-lacfree-con-rosa-canina/) non è altro che il secondo risultato di un primo esperimento di autoproduzione di formaggette fresche con latte delattosato. Il primo prodotto è statao un formaggio freschissimo e veramente molto buono e soprattutto… senza mal di pancia per chi come me è intollerante al lattosio. Ottima da accompagnare con verdure fresche.

SAM_1561

Il protocollo:

  • 500 mL di latte delattosato (0.5% lattosio);
  • 2 cucchiai di aceto di mele;
  • una presa di sale.

La procedura:

  1. In un pentolino scaldared il latte con il sale.
  2. Poco prima del bollore aggiungere l’aceto di mele e girare.
  3. Portare ad ebollizione e lasciar sul fuoco per 5 min.
  4. Spegnere e coprire col coperchio, lasciando riposare per 15-20 min.
  5. Raccogliere i fiocchi di latte con un colino a maglie strette, lasciar scolare e versare in un coppapasta adagiato su un piatto.
  6. Riporre in frigo per almeno 2 ore.
  7. Servire il formaggio estraendo prima il coppapasta.

P.S. Il siero di latte è utile da conservare… leggete qui http://cucinasemplicemente.it/le-body-pasta-e-i-benefici-delle-proteine-del-siero-di-latte/

Backstage della preparazione:

SAM_1559SAM_1560SAM_1562

Print Friendly, PDF & Email

0 pensieri su “Cheese-low-lact

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.