Risotto alla zucca piacentina

E’ un must dei primi freddi autunnali e difficile da rinunciarci… sto parlando del Risotto alla zucca, una miniera di gusto, bontà e salute. Approfittando di un pezzo di zucca berettina piacentina che mi è stato gentilmente regalato ho voluto subito prepararlo avendo anche la fortuna di poter utilizzare anche il cacioricotta lucano che ne ha arricchito il sapore.

SAM_8721

Il protocollo:

  • 60 g di riso parboiled (per risotti) o carnaroli a commensale;
  • zucca berettina piacentina;
  • porri;
  • brodo vegetale (acqua + dado vegetale autoprodotto);
  • cacioricotta lucano;
  • battuto di verdure per soffritto;
  • olio evo q.b.;
  • burro di soia q.b.;
  • Vinchef q.b.;
  • sale integrale q.b.

La procedura:

  1. Pulire la zucca e tagliarla a dadini e i porri a rondelle.
  2. In una padella antiaderente soffriggere il battuto di verdure con un filo d’olio, aggiungere la zucca con i porri, aggiustare di sale, sfumare con il Vinchef e cuocere finchè non si intenerisce.
  3. In un’altra padella tostare il riso con una noce di burro di soia e aggiungere un po’ per volta il brodo vegetale per la cottura.
  4. Quasi alla fine aggiungere la zucca e il cacioricotta lucano (grattugiato) e mantecare bene.
  5. Servire caldo o tiepido con scaglie di cacioricotta se gradito e buon appetito!

1 pensiero su “Risotto alla zucca piacentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *